mercoledì 19 marzo 2008

AB qualcosa o AB normal ?

Sono una persona strana, e questo è un fatto. La mia vita è un continuo altalenarsi di momenti che vanno dalla produttività estrema alla totale apatia. Ci sono giorni ad esempio in cui riesco a svolgere da solo in poco più di una giornata lavorativa, il lavoro che normalmente verrebbe svolto in una settimana da due persone. Ce ne sono altri in cui per svolgere un compito che richiederebbe non più di una o due ore di lavoro, impiego due o tre giorni. E anche questo è un fatto. Se prendiamo quindi i due postulati e li mettiamo in quadrante cartesiano, potrei definire una giornata normale quella in cui il comportamento medio si pone al centro tra i due estremi. Quindi, nella migliore delle ipotesi, la mia normalità non supera mai il 50%. Ma qual'è la vera normalità? Volendo analizzare matematicamente il concetto, potrei definire normale un comportamento x, se tale azione rientra nella media delle azioni compiute giornalmente dalla maggior parte delle persone. Ora, non potendo analizzare il comportamento di tutta la popolazione terraquea, sia per l'esiguità dei mezzi a mia disposizione, sia per l'immane rottura di coglioni che comporterebbe, posso statisticamente definire un campione di persone e su quello basare la mia ricerca scientifica.
Dall'analisi del campione preso in esame, i comportamenti medi risultano quindi essere:

a. Pensare con qualche mese di anticipo alla meta per le prossime vacanze di Pasqua e/o Primo Maggio e/o Natale, etc. e contare i giorni che mancano ad essi.
b. Tifare per una squadra di calcio e a volte dover prendere la valeriana per sedare l'ansia da prestazione in vista di un match importante.
d. Riconoscere Ratzingher (o come cavolo si scrive) come una carica ecclesiastica o comunque una persona cui fare riferimento.
e. Non pensare costantemente alla propria compagna come un oggetto del desiderio, ma piuttosto alla bionda del negozio all'angolo.

Se tale campione fosse uno dei test di cioè, avrei totalizzato zero punti. Ciò significa che, secondo la mia teoria, anche la mia presunta normalità che pensavo si attestasse al 50%, in realtà si riduce ad un risibile 12,3% circa. Ovviamente non vi svelerò mai l'algoritmo usato per effettuare tale calcolo, ma sappiate solo che a me di essere normale non me ne frega un cazzo.
A me piace battere il cucchiaino sulla crosta bruna della crema catalana per romperne il guscio, parlare della giornata svolta a tavola con la propria famiglia, farmi tirare il dito da qualcuno prima di mollarne una, pensare che il mondo sarebbe migliore se la gente imparasse ad ascoltare il proprio cuore e non le banalità di un pastore tedesco, assaporare l'odore sprigionato dal legno dopo aver tagliato un nodo.
Adoro guardare il disegno che la mia piccola peste mi ha regalato ieri esclamando: domani è tua festa papà! e vederlo bellissimo. Adoro la mia anormalità.

46 commenti:

Suysan ha detto...

il disegno della piccolapeste è veramente bellissimo..
anche io adoro la tua anormalità!!!

L&F ha detto...

Ti prego dimmelo... dai dimmelo... ti scongiuro dimmelo.. guarda che se non me lo dici... insomma mi vuoi dire dove compri quelle sostanze che assumi prima di fare un post del genere? Le voglioooo!

L&F ha detto...

Ps. Per pastore tedesco non intendevi Rex vero? ;-)

desaparecida ha detto...

il disegno è la fine del mondo!

Lo sapevo che eri anormale....x qsto sono felice di conoscerti ed abbracciarti...xchè sei speciale!

Ross ha detto...

Gli anormali sono sempre i migliori. ;)
Un bacione a te e al tuo piccolo tenerissimo artista!

pansy ha detto...

"a me di essere normale non me ne frega un cazzo."
Nemmeno a me. Siamo in due :D Questo post che hai scritto è una figata!!!!

LA CONIGLIA ha detto...

spero solo che tutta la tua 'normalità' sia nel punto c (capito perchè?) :)
Lo dico perchè anormale sei fantastico :)

JANAS ha detto...

aaaanch'io adoro la tua anormalità.. anche a me piace l'odore del legno quando ..ehm..viene lavorato..(il mio lui mi riempie di truccioli il balcone... e il tavolo in cucina è opera sua nonchè alcuni macchine in legno per mio figlio!) curioso...l'ho sempre pensato, ma non l'ho mai detto a nessuno!!

a) NON SO ANCORA COSA FARO' PER PASQUA!

B) NON TIFO PER NESSUNA SQUADRA..E MI SONO SPOSATA UNO CHE NON AMA IL CALCIO!!

C) OPS...NON C'E' UNA C...???

D) RATZINGHER...???? CHI E' COSTUI??

E) ...NON HO NESSUN BIONDO NELLA PORTA ACCANTO...MA LA COSA NON MI FA DISPERARE!!

F) AUGURI PER LA TUA FESTA DEL PAPA'..non sono in ritardo...ormai papà lo sei per la vita..e tuttalpiù puoi raddoppiare!!
Non c'è cosa più bella che valga la pena di essere vissuta!

Ps. con tutti quei calcoli mi hai fatto venire il mal di testa!!

SunOfYork ha detto...

bè dai, con un figlio piccolo è già tanto che il tuo tasso di normalità sia del 50%.
in molti casi è dello 0,50%.
t'è andata bene :)
Sun

Regina Madry ha detto...

Per fortuna siamo in tanti ad essere anormali, Master! :-)

ELLE ha detto...

la normalità è noiosa ....meglio essere anormali e aggiungo anche imprevedibili.
però...ti ha fatto una bella caricatura...
trascorri allora una buona Pasqua ...non troppo normale mi raccomando ;)

MasterMax ha detto...

@Suysan: ...anche se pare abbia preso tutte le doti artistiche del padre ;)

@l&f: solo perché sei tu: il segreto è un mix di ovetti kinder scaduti e abbondante colla vinilica ;)
P.S. no, intendevo proprio l'inquilino di Piazza San Pietro.

@Dedaparecida: alla luce del post... la cosa è reciproca e ne sono ben felice anch'io che sia così ;)

@Ross: grazie piccola e dolce paperella ;)

@pansy: allora mi sa che ho sbagliato campione. Se inserivo anche i miei lettori, il mio livello di normalità di sarebbe alzato :)

@coniglia: Bingoo! And the winner is... La coniglia! Il punto c era stato volutamente omesso! Brava!

@Janas: Uhm.. anche tu sul 12.5% ;) Il punto c rappresenta il punto di normalità personale. E' la la costante personale che influisce sull'algoritmo ;)
(Giusto per farti aumentare il mal di testa muahahaha)

@SunOfYork: Benvenuto! In effetti con quello che si sente ultimamente... non mi posso lamentare ;)

@Regina: mi sa più che altro che "tra anormali" ci si cerca...

@Elle: Visto che bella? :D

E ovviamente augurissimi a tutti!!

JANAS ha detto...

oh ma il disegno...uguale uguale ..a te!!
uh..già ho il mal di testa...comunque non mi spavento per il mio 12% ...se avessi avuto il mio stesso professore di disegno..ti avrebbe detto: pensiero divergente! incipit con cui iniziò un giudizio su una mia pagella delle medie ...allora non capivo cosa intendesse per divergente...ora lo so!

JANAS ha detto...

è la mia costante personale..

desaparecida ha detto...

un baciotto della buonanotte

J.Cole ha detto...

Sono anormale anch'io e tutti quelli che conosco hanno varie sfumature di anormalità.
Ma stì "normali" dove stanno nascosti?

Maria Rita ha detto...

...una meraviglia quel disegno...
...e... che sarà poi sta' normalità?

...passo per farti gli auguri di Buona Pasqua!
(...e per raccomandarti di non mangiare troppa cioccolata, altrimenti diventi tutto ciccia e brufoli)

:)

JANAS ha detto...

buona pas..quak! anche a te e alla tua famigliola...non mangiare tutto l'uovo al cioccolato mentre tuo figlio è distratto dalla sorpresa!!

Sergio ha detto...

Ti auguro una felice pasqua insieme con tutti i tuoi cari :-)))

Suysan ha detto...

Buona pasqua....anche al piccolo artista

Ross ha detto...

Tantissimi auguri di buona Pasqua a te e alla tua famiglia e a tutti i tuoi letori!
Bacioni

Ross ha detto...

Lettori, pardon... :p

AndreA ha detto...

Passo per augurarti Buona Pasqua!!

Un abbraccio.... :-)

desaparecida ha detto...

un abbraccio della buonanotte e tanti auguri al pulcino e compagna

JANAS ha detto...

Cosa Zera nell'Ovo?????

koala ha detto...

IL mondo e' bello perche' e' vario. Siamo tutti diversi e tutti un po' pazzi, non esiste la persona normale, io non ne conosco!!!
Il disegno e' bellissimo, io li conservo tutti.
Buona Pasqua a te e famiglia.

MasterMax ha detto...

Piccola Peste &Co. ricambia tutti gli auguri di buona quaqqua (come dice lui) a tutti lettori del papà.
Delle tante uova arrivate, il regalo più bello è stata una trottola della quale il mostriciattolo appare molto soddisfatto ;)

Il Mari ha detto...

Ma quale è il concetto di normalità!!!!

Un abbraccio e Buona Pasqua a tutta la tua Famiglia.

JANAS ha detto...

ciao pensiero divergente...Buon proseguimento per i tuoi lavori!

una bella trottola??
penso che se i nostri figli potessero recuperare i nostri giochi in cantina, sai che felicità!!!

desaparecida ha detto...

:)

pansy ha detto...

Sono un pò in ritardo, ma trovo solo ora momento per augurarti buona pasquaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!:D)))

pOpale ha detto...

La tua è una splendinda innovativa quotidianità ... e sul dito simao sulla stessa lunghezza d'onda ;)

Maria Rita ha detto...

NUOVO POST! NUOVO POST!

Mimmo ha detto...

...giuro che ho fatto una fatica enorme a leggere il post! :)

....sò na pippa in matematica...lo ammetto ;)

stellastale ha detto...

splendida anormalità!!!!!!
se ti va vieni a vedere qual'è il motto scelto per il mio blog!!!!!!!!!

S.B. ha detto...

Bellissimo il disegno ! :-)

Mirtilla ha detto...

ed eccomi al mio binario preferito...
baciottoni

Paola ha detto...

senti caro...io mi sa che non totalizzo molto se rispondo ai quattro quesiti (ma la c ti sta antipatica per caso?...dalla b salti alla d...mah...altro segno di anormalità...)
ma poi...se hai un cucciolotto che ti fa un regalo simile, evviva la anormalità...caro mio...:-)

JANAS ha detto...

buona notte!

Ross ha detto...

Ehi, stai ancora smaltendo colombe e uova di cioccolato? Qui si reclama a gran voce un nuovo post! :)

Baol ha detto...

Beh...la bellezza del mondo sta proprio nelle differenze, per fortuna ;)

desaparecida ha detto...

mio caro amico rustico....
ti abbraccio forte :)

ELLE ha detto...

come vanno i lavori? buona domenica carissimo :)

pansy ha detto...

ehiiiiiiiiii ehi TU, si tu! E che fine hai fatto? Qui il blog è da aggiornare, eh!

Kniendich ha detto...

Beh, in effetti se per normale si intende quel processo che determina l'impennarsi dell'idiozia.... essere anormale come te è davvero una fortuna da augurarsi ..
nel mio piccolo, anche io ho una grande dose di anormalità..a detta di molti.. benvenuto nel club...

Ti abbraccio..

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny