mercoledì 7 maggio 2008

25 x 200 = 5000

Due giorni e mezzo di lavori, risultato: pavimento sollevato in tutta la casa, massetto spaccato in camera da letto e nella stanza della piccola peste, rivestimento del bagno estirpato così come i sanitari, 5 tonnellate di materiale edile salito su al terzo piano, 2,5 tonnellate di macerie partite con il primo furgone. Janas chiedeva chi mi da la forza di continuare e di non crollare sul divano, la risposta è molto semplice l'idea che alla fine la mia famiglia starà bene, il pensiero di far tornare in casa la mia compagna e la mia piccola peste il prima possibile. La sera quando torno a casa di mia suocera che ci sta gentilmente ospitando per questo periodo, dopo la doccia cerco di trovare il tempo di giocare con mio figlio. Non importa quanto io possa essere stanco: quella è la mia carica. Come un cellulare, ricarico le mie batterie guardando il suo sorriso e pensando alla faccetta stupita che farà quando rientrerà nella nostra piccola dimora, per il resto guardo in faccia il sole, stringo i denti e vado avanti. Vi lascio qualche foto del work in progress. Domani finalmente la tanto attesa gita a Sassuolo per il resto del materiale.



Potete ammirare nell'ordine: il soggiorno, il bagno, la camera da letto, la camera della piccola peste e una piccola parte del cemento sparso in giro per la casa che verrà debitamente impastato per formare in nostro nuovo massetto. Giusto per darvi un'idea sono circa 250 sacchi da 25kg ciascuno più 4 metri cubi di mattoni, colla per piastrelle, etc. etc. etc.

17 commenti:

AndreA ha detto...

Wow, fighissimo vedere come procedono i lavori!!!

Certo...un gran mazzo per Te eh!!

Dai, come già da Il Mari, mi piace molto vedere questi lavori...

Sei proprio in gamba!! ;-)

Un abbraccio, buona notte!! :-)

JANAS ha detto...

aaaah! ma è da panico!!

ma sei un mito!!
certo la ricarica che usi...è infallibile...potrebbe mandare un razzo sulla luna!

Noi da qua ...facciamo il tifo per te...passo dopo passo...arriva il traguardo! Buon Lavoro! :D

LA CONIGLIA ha detto...

Tanto rispetto...io non credo che avrei la forza!!!

J.Cole ha detto...

Vai Max sei tutti noi! :D

Il Mari ha detto...

Grande!!!!
Sei davvero un grande.
Purtroppo i miei impegni non me lo permettono, ma giuro che Domenica verrei a darti una mano.
In realtà prima dovrei finire i miei lavori.

Tornerò a vedere come procedono i tuoi, tienici informati.

Una stretta di mano e buon lavoro.

Paola ha detto...

...io non credo che tu ti offenda se ti dico che non ti invidio...vero?....buon lavoro...:-)

MasterMax ha detto...

Grazie a tutti per il vostro sostegno. Non vi nascondo che al momento in cui vi scrivo sono un po' frastornato e scoraggiato. Le macerie in casa non aiutano. Oggi pomeriggio e domani non si lavora per accordi con l'amministratore. Si riprende lunedì. Un caldo abbraccio a tutti voi. Verrò presto (spero) a trovarvi!

Ross ha detto...

Ah, che bello lavorare sodo! Starei ore a guardare gli altri mentre lo fanno.

:p

M@rcello;-) ha detto...

ue! complimenti per il lavorone che stai facendo!!!

... cerca di non spaccarti troppo la schiena che la salute è una sola! ;)

... buona continuazione,
M@;-)

desaparecida ha detto...

qllo che dici riguardo alla carica che ti dà il tuo pulcino...mi ha commosso!
sei meraviglioso
ti abbraccio

alf ha detto...

ma quando hai finito ci inviti tutti all'inaugurazione, vero?

Maria Rita ha detto...

Certo che ti stai dando proprio da fare :) A giudicare dal tuo impegno nei lavori, sono sicura che il risultato finale sarà veramente stupefacente... Continua a ricaricare le tue batterie con la "Piccola Peste" e vedrai che avrai la forza di un leone ;)

Buona Domenica

koala ha detto...

Coraggio, vedrai che i risultati finali saranno favolosi.
Fatti ricaricare ogni sera dal pulcino e vai.....
Tu sei forte e ce la farai.

dario ha detto...

ciao massimo,complimenti x il sito.Questa sera non fare tardi che domani mattina c'è da svuotare la cameretta!!!!!
dario

Franci_VT ha detto...

Ciao Max,
tante macerie così le ho viste solo in Croazia ...in guerra!
Sei un mito... ma come hai fatto a ridurre il bagno così?
Un abbraccio di incoraggiamento.
Torna presto, i call center ti aspettano.

Gandalf ha detto...

ummaronn!!!!!!! sembra proprio casa mia durante i lavori...

anzi oggi vado a vedere a che punto sta (domani finiscono a quanto pare): speriamo bene...

Felipegonzales ha detto...

Sembra Baghdad dopo il passaggio degli aerei USA